Eletto il nuovo direttivo del Comitato Landandè

Il giorno 26 aprile 2018 alle ore 21 presso la sede di Briaglia, via Borsarelli 14 è stata convocata in forma aperta l’assemblea degli amici tesserati Landandè 2018 .

Si è provveduto al tesseramento come iscrizione al comitato con il versamento simbolico di 10 euro a testa per poi passare alla presentazione dei candidati per il rinnovo del direttivo, precisando che i consiglieri indicati dai 4 Comuni mantengono la loro carica.

Si sono quindi svolte le votazioni e sono stati eletti i 4 nuovi membri del direttivo:

FEDERICA ALASIA di Vicoforte, ERMINIO MERONI di Briaglia, ALAIN GUIDETTI di Mondovì e IVANO BASSO di Vicoforte.

Al proprio interno il direttivo ha eletto come presidente ERMINIO MERONI e come segretario contabile FEDERICA ALASIA.

I Designati dai 4 comuni restano: ANDREA BADINO per Vicoforte, GIACOMO MICELI per Briaglia, CARLA TARO’ per Niella Tanaro e FRANCO DELPODIO per San Michele M.vì.

Il neoeletto direttivo ha deliberato all’unanimità:

  • la variazione dello Statuto con l’introduzione di San Michele M.vì come facente parte del sentiero Landandè
  • la funzione di vicepresidente attribuita al segretario contabile
  • il mantenimento del conto bancario presso BCC Pianfei-Rocca de Baldi filiale di Mondovì Piazza Repubblica 2 attribuendone accesso a Erminio Meroni e Federica Alasia
  • l’aggiornamento dei dati relativi al certificato di attribuzione del codice fiscale

In chiusura di assemblea il direttivo ha comunicato la volontà di proseguire l’iter per il riconoscimento regionale dei tratti di sentiero dei petali blu (Niella Tanaro) e rosso (San Michele Mondovì), il rinnovo del sito internet, la ristampa della cartina ufficiale edizione 2018 e le manifestazioni in programma per l’anno in corso: 20 maggio landandè in bike, 17 giugno camminata estiva, 16 settembre camminata autunnale, 14 ottobre eco Trail, 23 dicembre camminata invernale.

 Il nuovo direttivo del Comitato Landandè vi aspetta sempre più numerosi sul sentiero , nel ricordo di Guido Tomatis che continuerà a darci la spinta per proseguire questa bella avventura!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *